Un titolo medio-lungo, diretto e emozionale: Imola omaggia Stefano Domenicali, un eccellenza italiana nel mondo dell’F1

Un titolo medio-lungo, diretto e emozionale: Imola omaggia Stefano Domenicali, un eccellenza italiana nel mondo dell'F1 - IlVaporetto.com

Omaggio a un’imolese d’eccezione

Domani il sindaco Marco Panieri consegnerà la ‘Chiave della Città di Imola‘ a Stefano Domenicali, concittadino e amministratore delegato di F1. Domenicali aveva già ricevuto il ‘Grifo Città di Imola’ nel 2004. Il riconoscimento, inizialmente previsto per il 70º anniversario dell’autodromo ‘Enzo e Dino Ferrari’, era stato rinviato a causa delle alluvioni che hanno colpito l’Emilia-Romagna e causato anche l’annullamento del Gran Premio di F1.

Una carriera di successo nel mondo dell’F1

Il sindaco romagnolo descrive Stefano Domenicali come un orgoglio per Imola, capace di portare l’Italianità nel mondo. Il manager italiano è diventato amministratore delegato di Formula 1 nel 2020, dopo aver guidato importanti società nel nostro Paese. Domenicali rappresenta i valori dell’italianità e del Made in Italy a livello mondiale. Imola ringrazia e ammira Domenicali per l’esempio e i valori che incarna come professionista, manager e uomo.

Il legame profondo con la sua città

Marco Panieri sottolinea la capacità di Stefano Domenicali di mantenere un legame profondo con Imola sin dai suoi esordi professionali. Il sindaco elogia la figura di Domenicali, riconoscendo il suo contributo nel portare il nome di Imola in alto nel contesto internazionale. Imola si unisce nel ringraziare e omaggiare Domenicali per la sua straordinaria carriera e per continuare a essere un esempio di eccellenza e valori per la città e per il Paese.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *