Un trionfo spagnolo: Garcia vince e si piazza in testa alla classifica

Un trionfo spagnolo: Garcia vince e si piazza in testa alla classifica - IlVaporetto.com

Sergio Garcia domina a Le Mans

Sergio Garcia si impone nel GP di Francia di Moto2, tenutosi sul circuito Bugatti a Le Mans. Il pilota spagnolo del team MT Helmets ha letteralmente dominato la gara, conquistando la vittoria in solitaria. La sua prestazione eccezionale ha portato alla tripletta delle moto Boscoscuro, con Ai Ogura e Alonso Lopez che completano il podio. Questa vittoria non solo ha portato Garcia al successo, ma gli ha anche permesso di balzare in testa alla classifica generale, approfittando del quarto posto di Joe Roberts, ora distante sette punti dallo spagnolo.

La festa di Boscoscuro

A Le Mans, la gioia è tutta per il costruttore italiano Boscoscuro, con ben tre delle sue moto presenti sul podio al termine di una gara magistrale di Sergio Garcia. Il pilota spagnolo ha saputo sfruttare al meglio la velocità e la potenza della sua Boscoscuro del team MT Helmets, portando a casa una vittoria straordinaria. Il team MT Helmets ha ottenuto una doppietta grazie anche alla prestazione di Ai Ogura, piazzandosi al secondo posto e mettendo in difficoltà le Kalex. È da dieci anni che non si vedeva una tale affermazione di Boscoscuro, mentre Kalex deve accontentarsi del quarto posto.

Lopez e il podio sfumato

Oltre alla strepitosa prestazione di MT Helmets, il GP a Le Mans ha visto brillare anche Alonso Lopez del team SpeedUp, che ha concluso al terzo posto dopo aver dato filo da torcere a Garcia per gran parte della gara. Tuttavia, è stato Ogura a soffiargli il secondo posto, approfittando di un errore di guida dell’italiano. Joe Roberts, l’ex leader della classifica iridata, ha chiuso al quinto posto, seguito da Chantra. Canet, partito in pole position ma con una partenza disastrosa, ha dovuto rinunciare al podio dopo un recupero che si è concluso male.

La classifica iridata

Dopo il GP di Francia, Sergio Garcia si trova in testa alla classifica iridata con 89 punti, sette in più rispetto a Roberts. Aldeguer e Ogura seguono più distanti, entrambi con 63 punti. Tra gli italiani, Vietti si trova all’undicesimo posto con 29 punti, ben distante da Garcia con 60 punti di distacco. In top 10 anche Aldeguer, Arbolino, Arenas e Guevara, mentre a punti troviamo Alcoba, Salac , Senna Agius, Darryn Binder e Marcos Ramirez.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *