Arthur, il ‘nuovo Xavi’, tra Fiorentina e Juventus: la fine di un capitolo

Arthur, il 'nuovo Xavi', tra Fiorentina e Juventus: la fine di un capitolo - IlVaporetto.com

La partenza imminente di un talento del calcio

La notizia della partenza imminente di Arthur dalla Fiorentina per far ritorno alla Juventus ha scosso il mondo del calcio. Il centrocampista brasiliano, soprannominato il ‘nuovo Xavi’ per le sue doti tecniche e la capacità di dettare i ritmi di gioco, potrebbe lasciare Firenze a fine stagione. Secondo quanto riportato dal quotidiano spagnolo As, la Fiorentina ha deciso di non esercitare l’opzione di acquisto a disposizione per 20 milioni di euro, aprendo così le porte al suo addio.

Una carriera altalenante tra diverse squadre di prestigio

Arthur è stato acquistato dal Barcellona nel 2018 con l’obiettivo di ricreare il clima e il gioco che caratterizzavano l’epoca di Xavi Hernandez. Tuttavia, il centrocampista brasiliano ha faticato ad ambientarsi dopo aver lasciato il club catalano per approdare alla Juventus nel 2020. Dopo una difficile stagione trascorsa al Liverpool di Jurgen Klopp lo scorso anno, Arthur ha trovato spazio e serenità alla Fiorentina in questa stagione. Nonostante la sua felicità nel vestire la maglia viola, il club toscano sembra non essere disposto a sborsare l’ingente cifra richiesta per il suo riscatto.

Le parole di un giocatore innamorato della maglia

Le dichiarazioni di Arthur confermano il legame speciale che si è creato tra il giocatore e la Fiorentina. “Sono molto felice qui, mi sento a casa. Mi piacerebbe restare, ma la decisione finale non dipende da me”, ha dichiarato il centrocampista brasiliano. La possibilità di una riduzione del prezzo di acquisto e un aggiustamento dell’ingaggio potrebbero rappresentare le uniche alternative per convincere la* Fiorentina a prolungare l’avventura di Arthur in maglia viola.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *