Grandi sfide ai Campionati Italiani Assoluti di Atletica Leggera

Grandi sfide ai Campionati Italiani Assoluti di Atletica Leggera - IlVaporetto.com

Le emozioni dello sport si concentrano sui Campionati Italiani Assoluti che prenderanno il via sabato a La Spezia, in un weekend carico di aspettative e prestigio nazionale. I protagonisti, a un mese dalle Olimpiadi di Parigi, si preparano a dare il meglio di sé dopo i trionfi agli Europei di Roma.

La maratona di gare: 16 titoli in palio nella prima giornata

La prima giornata dei Campionati Italiani Assoluti promette scintille e momenti indimenticabili per gli appassionati di atletica. I momenti clou includono la finale dei 110 ostacoli con la presenza attesa del campione continentale Lorenzo Simonelli e la finale dei 100 metri femminili con Zaynab Dosso pronta a scrivere un’altra pagina di storia nella velocità azzurra. Altri atleti da tenere d’occhio saranno i medagliati di Roma 2024, come Nadia Battocletti nei 5000 metri, Pietro Riva e Pietro Arese nella corsa e Matteo Melluzzo nei 100 metri.

La lotta per la qualificazione olimpica in pedana

Gli atleti si giocheranno l’ultima occasione per ottenere la qualificazione olimpica, mettendo in mostra le proprie abilità e determinazione. Il confronto nel triplo vedrà in azione Andrea Dallavalle e Tobia Bocchi, mentre al femminile occhi puntati su Dariya Derkach. Le donne si cimenteranno nell’asta, nel disco e nei salti, mentre in pista affronteranno la sfida dei 100 ostacoli. La giornata si concluderà con le staffette 4×100 metri, pronte a regalare spettacolo e suspance.

La pista si accenderà con le batterie dei 400 ostacoli e dei 400 metri piani, con atleti del calibro di Alessandro Sibilio e Ayomide Folorunso, pronti a dare il massimo verso le finali di domenica.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *