Inquinamento della Senna e Giochi Olimpici Parigi 2024

Inquinamento della Senna e Giochi Olimpici Parigi 2024 - IlVaporetto.com

Il rilievo degli alti livelli di inquinamento della Senna getta un’ombra sulle prove di triathlon e nuoto dei Giochi Olimpici di Parigi 2024.

L’inquinamento persistente della Senna

Nell’ultimo monitoraggio effettuato il 16 giugno, a poco meno di due mesi dall’inaugurazione delle Olimpiadi , la qualità dell’acqua della Senna si è confermata ancora al di sotto degli standard richiesti per autorizzare l’utilizzo del fiume per le competizioni di nuoto e triathlon.

*Le dichiarazioni del prefetto di zona*

Il prefetto di zona Marc Guillaume ha dichiarato in conferenza stampa che i campioni prelevati dalla Senna il 16 giugno non rispettavano i parametri richiesti per le competizioni estive, ma si è detto fiducioso insieme al Comitato organizzatore che la situazione possa migliorare entro la fine di luglio e l’inizio di agosto, in tempo per le prove olimpiche nella Senna.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *