Un trionfo indiscusso per Jorge Martin al Gp di Francia

Un trionfo indiscusso per Jorge Martin al Gp di Francia - IlVaporetto.com

Jorge Martin della Ducati Pramac ha dominato la gara sprint del Gp di Francia sul circuito di Le Mans. Partito dalla pole position, lo spagnolo ha preso il comando sin dalla prima curva e ha preceduto Marc Marquez in una grande rimonta fino alla bandiera a scacchi. Il podio, completamente spagnolo, è stato completato da Maverick Vinales su Aprilia. Dietro di lui, al quarto posto, Enea Bastianini con la Ducati ufficiale, davanti ad Aleix Espargaro con l’Aprilia e Pedro Acosta con la Gas Gas. Sfortunata la gara di Marco Bezzecchi che è scivolato a 4 giri dal termine, mentre grande delusione ha colpito Francesco ‘Pecco’ Bagnaia ritiratosi al terzo giro per un problema tecnico dopo una partenza disastrosa.

“Martin: ‘Ora mi godo la vittoria e attendo l’incognita meteo'”

Dopo la vittoria nella gara sprint del Gp di Francia, Jorge Martin si è detto felicissimo del risultato ottenuto. Il pilota della Ducati Pramac ha esaltato il suo passo eccezionale e la strategia vincente che lo ha portato al successo. Nonostante l’incertezza sulle condizioni meteorologiche per la gara del giorno seguente, Martin ha preferito godersi il momento e mantenere la concentrazione sul presente.

“Marquez: ‘Partenza perfetta e obiettivi superati'”

  • Marc Marquez del team Ducati-Gresini ha conquistato un ottimo secondo posto nella gara sprint del Gp di Francia, compiendo una rimonta impressionante partendo dalla tredicesima posizione in griglia. L’obiettivo iniziale del pilota era il settimo posto, ma grazie a una partenza impeccabile e a un passo costante è riuscito a posizionarsi al secondo gradino del podio. Marquez ha espresso soddisfazione per la sua performance e si è detto pronto ad affrontare le sfide future con determinazione.*

“Bagnaia: ‘Problemi tecnici hanno compromesso la gara ma siamo pronti a lottare'”

  • Francesco ‘Pecco’ Bagnaia ha vissuto una giornata difficile al Gp di Francia, ritirandosi al terzo giro della gara sprint a causa di problemi tecnici sulla sua Ducati ufficiale. Il pilota ha rivelato che dalla partenza qualcosa non andava sulla sua seconda moto e che questa anomalia ha influenzato l’andamento della gara. Nonostante la delusione, Bagnaia ha mantenuto l’ottimismo, sottolineando che il team analizzerà i dati e sarà pronto a lottare nella prossima competizione.*
Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *